Sono solo erbe

Composizione 3713

SE QUALCUNO DOVESSE TROVARSI A VISITARE QUESTO SITO…

Chi dovesse trovarsi a visitare questo sito per caso, sappia che si trova nel mondo delle piante spontanee, quelle che, per iniziare e completare il proprio ciclo vitale, non dipendono dall’uomo, sono autonome.
I loro semi, pur trovandosi sul terreno dall’anno precedente, germogliano quando il tempo è giusto, fioriscono e fruttificano senza che l’uomo intervenga. Non devono essere seminate, né trapiantate, né bagnate, né potate, per loro non servono “tutori”, né concimi, basta l’acqua che arriva dal cielo, e nel terreno dove nascono ci sono tutte le sostanze di cui hanno bisogno, e se serve loro un sostegno, si muniscono di viticci o cirri, che le fanno abbarbicare ovunque.
Per la continuità della specie, escogitano di tutto, assumono nei loro fiori forme e aspetti, i più accattivanti per attirare l’attenzione degl’insetti, o si mimetizzano, e per la semina, ci pensa il vento, l’acqua, il vello degli animali, gli uccelli, e l’uomo stesso.

Con questo stile di vita sono riuscite a popolare pianure, colline, montagne, paludi, rive di ruscelli e fiumi e mari…e sono anche dentro di essi!

Visite: 1086

Lascia un commento